1
2
3

Progetto vincitore. Concorso Internazionale per il sistema delle attrezzature e dell'informazione del Parco

 

con M. Chiarloni, B. Serra

 

Il bando di concorso promosso dall’Ente Nazionale Parco Gran Paradiso richiedeva un sistema coordinato della segnaletica e delle strutture di informazione, i cui criteri potessero informare anche future estensioni dell’ intervento. Partendo da queste premesse la definizione del sistema ha coinvolto tre ambiti di ricerca: il marchio del Parco, il sistema grafico e comunicativo delle informazioni, le relative strutture. Dato il particolare ambiente climatico, si richiedevano specifiche prestazioni in termini di affidabilità, economia, scomponibilità e maneggevolezza dei componenti per il loro trasporto anche in alta quota.

La proposta, alla quale è stato assegnato il Primo Premio, sviluppa un’immagine complessiva omogenea che introduce inconsuete forme di comunicazione, alternative ai codici simbolici generalmente utilizzati. L’innovazione riguarda sia i contenuti del messaggio, sia l’iconografia, sperimentando l’uso di un linguaggio di immediata riconoscibilità, ma dai toni colloquiali. Nel marchio del Parco  pochi segni riassumono la specificità del luogo: l’azzurro del cielo (poi sostituito dal giallo nella versione adottata); il profilo dello stambecco (simbolo del Parco), il bianco delle nevi.

 

Produzione: Gruppo Bodino

 

Grafica e Segnaletica

Parco Nazionale del Gran Paradiso, 1983

Studio De Ferrari Architetti

Via Andorno, 22

10153 Torino Italia

Tel: 011885875

P.Iva: 05734890014