Aosta, 2013

 

Edificio destinato ad ospitare stabilmente eventi fieristici

 

L’edificio Padiglione Fieristico si configura come un suggestivo volume caratterizzato da un articolato andamento dei tamponamenti laterali cui si contrappone la copertura a forte sbalzo , conferendo all’oggetto architettonico un’immagine di audace leggerezza. I grandi sbalzi sui fronti di accesso creano inoltre gli spazi coperti richiesti per le attività connesse alla ricezione del pubblico da un lato e degli espositori dall’altro. Il sistema costruttivo al di là della forma apparentemente complessa dell’involucro, è un semplice sistema di pilastri su cui si appoggiano travi reticolari a sezione ordinaria. All’interno lo spazio è caratterizzato da un immagine unitaria e coerente di cui sono protagoniste le grandi travature in legno lamellare  a dieci metri di altezza, che  realizzano un cassettonato a grande scala lasciato in vista in cui corrono gli impianti di climatizzazione. l solaio metallico di copertura è in colore nero per aumentare l’effetto di vuoto. Alte colonne circolari in calcestruzzo di colore nero (un rimando agli archetipi della classicità oltre che una scelta funzionale per evitare indesiderati spigoli) sono allineate sui lati lunghi con setti angolari di irrigidimento agli estremi. I portali di ingresso, decorati di rosso, si caratterizzano come elementi di riconoscibilità monumentale , sia all’interno che all’esterno dell’edificio. A tutti questi elementi puntuali si contrappone il tamponamento di facciata, in pannelli autoportanti di legno lamellare che realizza una successione tridimensionale di triangoli in grado di caratterizzare lo spazio interno e arricchirlo con inconsuete ombre e salti di piano. In questo senso, proprio al fine di valorizzare la percezione di unitarietà e omogeneità di questa superficie, che all’interno è lasciata a vista nella sua finitura legno, mentre tutti gli altri elementi edilizi sopra descritti sono trattati con una finitura scura ed omogenea, in grado di conferire uniformità superficiale e cromatica.

 

Committenza: Autoporto Valle d'Aosta

 

Centro Fieristico

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11

Studio De Ferrari Architetti

Via Andorno, 22

10153 Torino Italia

Tel: 011885875

P.Iva: 05734890014