Bergamo, 2018

KILOMETROROSSO
PARCO H.U.B.

Obiettivo del progetto era creare uno spazio pubblico esterno non soltanto fruibile a livello di svago ma anche dotarlo di aree predisposte per il lavoro all’aperto. Da questo concetto parte l’idea di disegnare dei luoghi più raccolti all’interno del grande spazio, immersi nel verde ma dotati di tutte le alimentazioni necessarie per rendere possibile il lavoro all’aperto.

Le piazze circolari hanno infatti questo scopo. La differenziazione delle aree offre spazi non uniformati anche per rilassarsi seduti sui gradoni, mangiare all’aperto e ospitare eventi.

Uscendo dall’Edificio delle Professioni ci si trova di fronte una grande Arena costituita da gradonate in

calcestruzzo prefabbricato. L’Arena ha la funzione di accogliere eventi ed è predisposta per essere attrezzata con impianti audio, video, proiezioni attraverso la dotazione di pozzetti integrati nella pavimentazione.

Il progetto prevede la realizzazione di piazze circolari con la funzione di accogliere gli utenti e offrire aree non solo di relax ma anche di lavoro all’aperto. Ciascuna piazza è dotata di connessione WI-FI, di sedute circolari in cls prefabbricato e ogni modulo di seduta è predisposto per essere dotato di prese di alimentazione. Nel progetto è stata utilizzata una pavimentazione continua, di produzione ITALCEMENTI, con caratteristiche di alta drenabilità. Questo tipo di pavimentazione gettata in opera ha necessità di essere suddivisa in campiture allo scopo di evitare fessurazioni indesiderate dovute alle dilatazioni.

Le suddivisioni in campi sono realizzate con giunti in acciaio inox a disegni circolari che intersecandosi disegnano la superficie e delimitano le aree di utilizzo anche con diverso colore del pavimento.

Il progetto dell’immagine notturna sottolinea gli spazi circolari attraverso apparecchi lineari integrati negli elementi di arredo disposti sul perimetro. Le sedute in cls prefabbricato sono tutte dotate di bordo luminoso su entrambi i lati.

L’illuminazione scenografica delle vele disegnate a imitazione dei filari di pioppi tipici della pianura Bergamasca, rafforza l’effetto di “viale metallico”. Il progetto ha integrato nella griglia di raccolta acqua un apparecchio a luce radente verso il pavimento e un apparecchio che offre illuminazione dal basso verso l’alto delle vele metalliche. L’illuminazione dell’arena, integrata nei gradoni, sottolinea l’emiciclo.

Committenza: Kilometrorosso spa

Progetto Architettonico e Direzione Artistica:

Luca Bombassei Studio

Progetto esecutivo e Direzione Lavori:

STUDIO DE FERRARI ARCHITETTI

PANO_10_arredo
6
4.
8
1
2
11
9.
12
3
5
10.

FOLLOW US ON

  • Black Facebook Icon
  • Black LinkedIn Icon