Residenza universitaria
Regina Margherita 2

Torino, 2021

 

Restauro e risanamento conservativo

 

Intenzione della Committenza era trasformare l’edificio, in precedenza destinato ad uffici, in RESIDENZA PER STUDENTI e utenze assimilabili con servizi annessi quali reception, sale studio, spazi di attesa, sala cucina / pranzo, palestra.

Gli interventi previsti sono stati prevalentemente interni con minimi interventi esterni per l’adeguamento alla nuova destinazione d’uso e alle norme vigenti. 

Si tratta quindi di un cambio di destinazione d’uso da attività definite “DIREZIONALI” ad attività definite “TURISTICO RICETTIVE”.

 

L’edificio è caratterizzato da 8 pianti fuori terra e due interrati. Dal punto di vista funzionale, il piano terra è stato destinato ad attività collettive e di aggregazione, quali ingresso, reception, sala studio, caffetteria lounge, salottini, play zone, palestra.

I piani dal 1° al 5° sono destinati a “STUDENT HOUSING” suddiviso a camere singole o doppie tutte dotate di servizio igienico e collegate da corridoio centrale di distribuzione. Al piano 2° sono inoltre presenti una cucina comune e relativa sala da pranzo, oltre che un piacevole terrazzo per attività comuni all’aperto.

I piani 6° e 7° invece sono destinati a HOSTEL, cioè a una tipologia di utenti legati al mondo della didattica universitaria ma con tempi di permanenza differenziati rispetto a quelli dello studente ordinario. La maggior parte delle camere quindi sono doppie con servizio igienico privato.

Si contano in totale 121 camere da letto.

L’edificio gode inoltre di un ROOFTOP al piano 8°, su cui sono state posizionate le centrali tecnologiche, e che danno la possibilità di godere di una vista a 360° su Torino, la collina, la Basilica di Superga e la Mole Antonelliana.

 

Committenza: Immobiliare Regina S.r.l.

Gestore: Campus X

Progetto arredi: Rizoma Architetture

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17

FOLLOW US ON

  • Black Facebook Icon
  • Black LinkedIn Icon